Interviste

 a cura di La Strega del Crepuscolo

Ho avuto modo di leggere una parte della tua storia “Io sono Vera” direttamente dal sito Giunti Shift  e devo farti i miei complimenti, mi è piaciuto molto e mi avrebbe fatto piacere poterlo leggere interamente. Il nome del protagonista, Acsei, è molto particolare, come lo hai scelto?

Ti ringrazio e spero che tu possa leggerlo tutto molto presto!
Uno dei motivi per cui adoro scrivere fantasy è potermi sbizzarrire nella scelta dei nomi. Di solito vado a periodi: ci sono momenti in cui ho l’ossessione per i nomi che iniziano con la A (questa è una mania che ritorna, a partire dal nome Alaisse) oppure per i nomi con l’apostrofo in mezzo, o ancora per alcuni suoni. In “Io sono Vera” i Custodi vengono identificati con un codice di due lettere e tre numeri che poi vengono accorciati per formare un nome. Nel caso di Acsei  il suo “nome” completo è AC684 e condensa ben tre  delle mie fissazioni: i nomi che iniziano per A, il suono CS, e i numeri pari. Quest’ultima è una mania che genera parecchie discussioni con Angharad quando si tratta di prendere i biglietti per il cinema, ma è un’altra storia e credo di averti già rubato troppo tempo.


a cura di Annie


È la prima volta che ospito una scrittrice-supereroe sul mio blog, e per me è davvero un grande onore! E parlando dei tuoi superpoteri, so che scrivi da molto tempo. 
Io ho già letto qualcosa di tuo, ma sono curiosa di sapere com’è nata questa passione. Ti va di raccontarmelo?

Credo di esserci nata. Forse è esagerato, ma non ricordo il primo momento in cui ho pensato “sì, farò la scrittrice”. Ricordo quando è nata la passione per la lettura, grazie alla maestra delle elementari che ci obbligò a prendere un libro dalla biblioteca. Quello fu l’inizio della fine e penso che mia madre sogni ancora di strozzare la maestra per ciò che ha fatto.
Ma il momento in cui ho iniziato a scrivere resta perso nei meandri delle agende su cui scrivevo miniracconti  ispirati ai cartoni disney. Ne ho ancora uno in cui una leonessa nella savana deve riconquistare il trono sottratto dallo zio. Vi ricorda qualcosa?

Nessun commento:

Posta un commento